Dieta bilanciata: i suggerimenti da seguire durante la quarantena

0
237
dieta bilanciata

L’acuirsi di un’epidemia destabilizzante come quella del coronavirus ha spinto diverse persone a restare a casa. Vuoi per tutelare la comunità, vuoi per salvaguardare se stessi, milioni di persone continuano a dover spendere il proprio tempo tra le quattro mura domestiche.

Ed è soprattutto in casi come questi che occorre seguire una dieta bilanciata, altrimenti si corre il serio rischio di stravolgere una certa regolarità psico-fisica; il che, ovviamente, è alla base del totale benessere soggettivo.

Vedat Goral, gastroenterologo della Medipol Mega University Hospital di Istanbul, ha posto l’accento su questo aspetto dando delle importanti indicazioni. Innanzitutto, bisogna scegliere il posto giusto per consumare un pasto.Farlo a tavola anziché su un divano o su un letto pregiudica, ad esempio, l’insorgere di disturbi cronici alquanto dannosi. In più, occorrerebbe assumere frutta, verdure e cibi ricchi di proteine e di fibre, poiché la pasta, a lungo andare, appesantisce notevolmente l’organismo.

Vitamine e proprietà per una dieta bilanciata corretta

Per quanto riguarda il discorso legato alle vitamine, non possono mancare uova, yogurt e formaggi vari. Mangiati con la dovuta moderazione, quest’ultimi garantiscono un apporto di vitamina D essenziale per rinforzare le ossa e il sistema immunitario. Una prerogativa fondamentale, soprattutto quando la quarantena allenterà la morsa inducendo alla ripresa della propria routine quotidiana.

In merito poi alla vitamina C, un piano nutrizionale ad hoc include mele, agrumi e arance. Le proprietà rinfrescanti di questi frutti assicurano la crescita e la salute di cellule e tessuti del corpo.

Un valore aggiunto non da poco, quindi; come nel caso di determinati legumi (piselli, lenticchie rosse, ceci e fagioli rossi), perfettamente complementari per un pasto privo di carne.

L’importanza dell’attività fisica

A tutto ciò, va abbinata anche una regolare attività fisica. Gizem Gencyurek, dietista della Medipol Pendik University Hospital di Istanbul, sostiene che una dieta bilanciata va integrata con esercizi di ogni tipo. Ricorrendo a video o a tutorial, si può trasformare la propria casa in una palestra fai da te.

Inoltre, con una tabella di marcia che include pure una cospicua quantità di ore di riposo, lo stress dettato da costrizioni e paure per gli scenari previsti non sarà più un problema.

Fonte: aa.com.tr

Commenti