Dimagrimento improvviso: quali sono le cause?

0
900
dimagrimento improvviso

C’è chi passa tutta la vita a cercare di contenere il proprio peso corporeo, facendo notevole fatica, e chi invece si ritrova praticamente da un giorno all’altro con diversi chili di meno: il dimagrimento improvviso è un evento piuttosto frequente che non va preso alla leggera.

Gli sbalzi di peso infatti, sono solitamente un segnale che qualcosa non funziona nel tuo corpo: che si tratti di chili in più o in meno, se queste variazioni non sono dettate da precisi regimi alimentari, possono risultare una sorta di allarme per quanto riguarda la salute.

Se hai subito un dimagrimento improvviso non farti prendere dal panico

bilanciaCome puoi distinguere una semplice perdita di pesa fisiologica rispetto ad un vero e proprio dimagrimento improvviso? Diciamo che, sotto il punto di vista prettamente medico, perdere il 5% o più del proprio peso corporeo in un mese è il limite consentito.

Non è comunque detto che il problema possa essere così grave. Risulta infatti piuttosto comune che questo fenomeno sia legato a fattori come:

  • Cambiamenti drastici a livello alimentare: causati da viaggi all’estero o comunque radicali cambi nelle abitudini di vita (non solo alimentari).
  • Influenze particolarmente intense: è normale perdere qualche chilo se si è alle prese con influenze particolarmente arcigne.
  • Periodi con forte stress: esami, problemi sul lavoro o stati emotivi particolari possono avere un’incidenza molto forte sul peso corporeo.

In questi casi lo sbalzo di peso può essere considerato comunque piuttosto innocuo. Sfortunatamente non è sempre così.

Quando i problemi possono essere decisamente più preoccupanti…

Se non si tratta di stress, influenza o cambiamenti drastici nello stile di vita, il problema potrebbe essere qualcosa di più sostanzioso. Il tuo fisico infatti potrebbe patire di problematiche come:

  • Infezioni intestinali
  • Disfunzioni della tiroide
  • Celiachia
  • Diabete
  • Anemia

Va detto che in questi casi, il drastico dimagrimento è accompagnato anche da sintomi tipici della patologia in corso. Talvolta però non è facile individuare con certezza quale sia la reale causa scatenante…

Nei casi più estremi, una perdita di peso estrema può essere anche sintomo di un tumore. In ogni caso, per dissipare ogni preoccupazione, in seguito a uno sbalzo sostanzioso del peso corporeo, è sempre consigliato rivolgersi al proprio medico di famiglia per accertare (eventualmente con appositi esami) qual’è il reale motivo scatenante di questo fenomeno.

In conclusione, la perdita di peso non è una cosa da prendere alla leggera: se hai sperimentato un dimagrimento improvviso, pur non facendoti prendere dall’ansia, rivolgiti a chi può darti chiarimenti a riguardo.

Commenti
SHARE