Voglia di zuccheri: come tenerla a bada

0
415

Ti è mai capitato di avere una voglia di zuccheri talmente forte da non riuscire a controllarti? A volte, anche la volontà più ferrea viene messa a dura prova e resistere ai piaceri della gola è a dir poco difficile…

Secondo quanto pubblicato dalla nutrizionista Jessica Sepel sul giornale britannico The Indipendent, esistono dei trucchi per tenere sotto controllo anche la voglia più irrefrenabile di dolci.

Frenare la voglia di zuccheri? Si può fare con una serie di accorgimenti piuttosto semplici

Tra i consigli proposti dalla dottoressa Sepel ve ne sono alcuni più o meno scontati: si va dal portare spuntini sani a lavoro (per evitare ogni occasione) all’incremento del consumo di frutta in alcune precise ore della giornata.

La nutrizionista infatti, ha rilasciato un’intervista in cui affermava “Nella mia esperienza clinica ho visto che mangiare frutta durante il pomeriggio incrementa la voglia di assumente zucchero nel corso della giornata. Quando si mangia frutta al mattino e a stomaco vuoto, tale desiderio invece si riduce drasticamente“.

Cosa bere per frenare il desiderio di dolci

Secondo la nutrizionista, per quanto riguarda le bevande una soluzione adatta allo scopo può essere l’assunzione dell’aceto di sidro di mele.

Si tratta infatti, di una particolare bevanda che può aiutare a ridurre la voglia di dolce. Naturalmente non va bevuto puro ma largamente diluito con acqua naturale.

In tal senso, si può sostituire l’aceto di sidro di mele anche con qualche goccia di succo di limone.

Altri consigli

Altre direttive piuttosto valide confermate dalla nutrizionista riguardano la regolarità dei pasti: secondo Sepel vanno mantenuti i canonici tre giornalieri (colazione, pranzo e cena) con due spuntini sempre e comunque basati su alimenti salutari e poco elaborati.

L’assunzione di grassi sani, presenti in cibi come olio di cocco o avocado, può essere un altro modo per chetare la smania di zuccheri. Anche l’assunzione regolare di fibre ha effetti benefici in tal senso: la sazietà che segue il consumo di questi alimenti infatti, frena la voglia di zuccheri.

Fonte: Repubblica

Commenti
SHARE