Riso selvatico: l’adattamento di un alimento che protegge dal diabete

0
163
riso selvatico

Le proprietà di determinati alimenti ti permettono di valorizzare il tuo metabolismo. Per non parlare, poi, dei punti di forza capaci di prevenire numerose patologie, indicatori considerevoli di una salute precaria.

E nel tentativo di voler fare un approfondimento in tal senso per fini alimentari e divulgativi, si può accentrare l’attenzione del caso sul riso selvatico. Il perché dietro questa scelta ha profonde radici storiche, le quali testimoniano la qualità di un cibo che ancora oggi ti fornisce innumerevoli benefici. Insomma, un alleato prezioso per pianificare, al meglio, la tua linea nutrizionale quotidiana.

Gli effetti del riso selvatico nel corso della storia

Ciò che spinge ad effettuare un doveroso focus sul riso selvatico è soprattutto il lavoro di Marco Sazzini, professore del Laboratorio di Antropologia Molecolare e del Centro di Biologia Genomica del dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali dell’università di Bologna.

Il nocciolo della questione vede l’adattamento di questa tipologia di alimento alle popolazioni orientali in grado di adeguare il loro organismo ad un sistema immunitario capace di respingere diabete e obesità. Un processo lungo millenni, certo, ma che non risente affatto delle epoche e tiene duro nonostante il drastico cambio delle abitudini alimentari asiatiche.

Un ingrediente dal sapore unico

I riscontri alquanto oggettivi delle peculiarità del riso selvatico ti conducono verso un suo utilizzo specifico. D’altronde, è la stessa struttura del riso a garantire vantaggi eccezionali per la tua salute qualora il suo utilizzo sia, ovviamente, moderato. Impiegandolo, quindi, per un primo o per un contorno, è possibile variare la tua tabella di marcia alimentare rafforzando globalmente il tuo corpo.

Inoltre, il riso è un’autentica iniezione di energia per chi fa sport, agonistico e non, poiché i suoi carboidrati assestano, in maniera ottimale, il tuo appetito. Un valore aggiunto che non puoi affatto trascurare, specialmente quando decidi di iniziare un certo tipo di attività fisica e di proseguirla con continuità.

Fonte: lastampa.it

Commenti