Ragazzo di 16 anni muore dopo una dieta ferrea

0
995

Un ragazzo di appena 16 anni originario di Pinamonte, un piccolo centro campano di appena 6,000 abitanti, è morto questa mattina stroncato da un attacco cardiaco. Il giovane, che pesava circa 150 chilogrammi, si era recentemente sottoposto ad una intensa cura dimagrante tramite la quale aveva già perso diversi chili.

Il sedicenne, trovato privo di sensi nella mattinata, è stato prontamente portato all’ospedale di San Leonardo presso Castellamare di Stabia, dove i disperati tentativi di rianimazione non hanno dato l’esito sperato e, ai medici, non è rimasto altro che constatare il decesso.

La procura ha aperto un’indagine che seguirà all’autopsia del giovane per capire realmente quali siano le principali cause della sua scomparsa.

Per evitare casi simili, consigliamo sempre di consultare il vostro medico professionista e di seguire alla lettera i suoi consigli.

Ogni persona ha un fisico e un metabolismo diverso: per evitare tragedie è utile affidarsi sempre e comunque a chi conosce perfettamente il nostro stato di salute, prendendo iniziative solo dopo una consultazione con queste figure professionali.

Commenti
SHARE