Obesità italiana: dati in crescita e tante preoccupazioni

0
76
obesità italiana

Quando non riesci a mantenere un determinato equilibrio, sai già che stai correndo il rischio di andare incontro a delle pesanti conseguenze. Lo scenario in tal senso è, purtroppo, abbastanza ampio; e se nel corso del tempo non apporti delle modifiche radicali al tuo regime alimentare, non ci sarà più modo di recuperare uno specifico concetto di benessere. Tra le predette problematiche, c’è sicuramente quella del grasso in eccesso. E gli ultimi dati che accompagnano il fenomeno dell’obesità italiana lanciano molteplici campanelli d’allarme che dovresti interpretare nel miglior modo possibile. Se non altro, per esternare una precisa forma di rispetto verso il tuo organismo.

La preoccupante crescita dell’obesità italiana

L’ultimo Italian Obesity Barometer Report presentato, a Roma, dall’Istat fotografa una situazione preoccupante sull’essere sovrappeso. I chili in eccesso riguardano, infatti, 23 milioni di persone, con il 25% di chi ha dai 3 ai 17 anni; per quanto riguarda, invece, la vera e propria obesità italiana, l’incidenza interessa circa 5 milioni di italiani. In merito, poi, al raffronto tra uomini e donne, ci sono delle differenze sostanziali. I primi presentano un eccesso ponderale a partire dai 45 anni; le seconde, da par loro, lo manifestano soprattutto verso i 65 anni. Insomma, un quadro netto e preciso che devi attentamente considerare.

Indicazioni votate al miglioramento della vita

Trovare i rimedi opportuni all’obesità italiana diventa, quindi, una priorità essenziale per il tessuto sociale della nazione. Un ambiente con simili criticità danneggia la qualità della vita spingendo le persone ad un agghiacciante isolamento soggettivo capace di ostacolare ogni genere di relazione. In virtù di ciò, faresti bene a seguire (o mantenere) dei parametri consoni alla valorizzazione della tua stabilità. Tra questi, non può assolutamente mancare una dieta bilanciata ricca di vitamine e di proteine; inoltre, lo svolgimento di un’attività fisica trasversale ti permette di dare tonicità al tuo corpo e di avere la giusta continuità motivazionale per affrontare la routine quotidiana.

Fonte: lastampa.it

Commenti