La dieta Vigor

0
413

Tra le diete più praticate e apprezzate negli ultimi anni, figura la dieta Vigor. Questo strano nome non è altro che l’acronimo di Variazione dell’Indice Glicemico Ormoni Ribilanciati. Piuttosto complesso, vero? In realtà si tratta di un regime alimentare che si basa su alcuni principi piuttosto semplici.

Secondo il dottor Fabrizio Duranti, il chirurgo che ha ideato questo tipo di dieta, un regime alimentare funzionale al dimagrimento deve mirare al consumo di zuccheri e non dei grassi.

La dieta Vigor è un regime alimentare che punta il dito contro gli zuccheri

Secondo i principi dettati da Duranti, per ottenere risultati concreti è necessario variare l’apporto delle calorie provenienti da carboidrati, proteine e grassi. Gestendo l’alimentazione in base ai diversi giorni, è dunque possibile ottenere energia e al contempo ridurre la presenza di tessuto adiposo sul corpo di chi si sottopone alla dieta Vigor.

Non solo: questo particolare regime alimentare aiuta a tenere sotto controllo il livello dell’insulina. Ciò è possibile variando l’indice glicemico tramite un’assunzione programmata di carboidrati. Come fare ciò? Secondo il dottor Duranti, è necessario ridurre durante la settimana i carboidrati per poi aumentarne l’assunzione durante il weekend.

Tale operazione servirebbe ad eliminare le riserve di glicogeno e, per aumentare l’eliminazione di tessuto adiposo, si può abbinare ciò ad una più o meno intensa attività fisica.

Cosa succede nel tuo corpo quando segui questa particolare dieta?

Nei giorni della settimana, l’organismo è costretto a ricorrere alle proprie riserve per far fronte al bisogno di energia. Le cellule dunque devono sfruttare ciò che hanno già a disposizione per poter funzionare, andando a intaccare le riserve.

Nel weekend, quando viene aumentato l’apporto di carboidrati, vengono rilasciati enzimi e ormoni che ravvivano e mantengono in funzione il fisico. Di fatto, non ci sono particolari limitazioni per quanto riguarda quali alimenti si possono assumere o meno.

Questo regime alimentare funziona? Ecco le opinioni

A dispetto dello scetticismo nato dal fatto che praticamente è concesso ogni tipo di cibo, la dieta Vigor sta raccogliendo parecchi consensi.

Le opinioni sulla dieta Vigor sono prevalentemente a favore. Se da un lato il metodo Duranti ha fatto molti proseliti, dall’altro c’è una piccola parte che nutre dubbi. Tra i pro c’è senz’altro il fatto di non dover fare rinunce pesanti, in fin dei conti è un regime alimentare adatto a tutte le età che amplifica il rendimento del nostro organismo e regola la produzione degli ormoni.

Non sottovalutare l’attività fisica

Una fase importante di questa dieta è l’attività: teoricamente almeno mezz’ora andrebbe dedicata tutti i giorni ad attività come jogging o comunque ginnastica aerobica. D’altronde si tratta di attività comunque salutari a prescindere dal regime alimentare seguito e, vista la buona stagione alle porte, esiste ben più di un motivo per mettersi in moto!

Commenti
SHARE