Dolori muscolari: i cibi ricchi di grassi e zuccheri ne aumentano il rischio

0
541
dolori muscolari

Dosare al meglio gli ingredienti che compongono la tua alimentazione è un diktat imprescindibile per tutelare la tua salute. Quantità e qualità fanno la differenza; per non parlare, poi, della varietà dei cibi che assumi, un fattore rilevante affinché il tuo metabolismo funzioni come si deve.

In ogni caso, cura il tuo benessere psico-fisico prestando attenzione a quelli che potrebbero essere gli eccessi che inconsapevolmente assorbi; perché, per quanto un’eccezione di tanta in tanto non faccia assolutamente male, devi cautelarti sempre e comunque da ogni eventuale rischio. A cominciare dai dolori muscolari, indicatore sensibile di una nutrizione decisamente squilibrata.

L’influenza alimentare all’origine dei dolori muscolari

Stando a quanto emerge da una recente ricerca della Universitat Rovira i Virgili (Tarragona, Spagna), un consumo frequente e continuo di alimenti contenenti grassi lavorati e zuccheri può condurre a dei lancinanti dolori muscolari. Una preoccupante relazione biologica tra apporto nutritivo e sistema scheletrico-muscolare in grado di aprire molteplici discussioni al riguardo.

Inoltre, forti di un esperimento sul campo su un campione di topi machi provenienti dalla Svizzera, le predette evidenze parlano chiaro. Nello specifico, una dieta di sei settimane ipercalorica comprendente caffè e affini ad alto tasso zuccheroso produce fastidi e adiposità ai tessuti corporei ostacolando la regolare funzione strutturale del tuo organismo.

Osservazioni scientifiche su un quadro ormai chiaro

Lo spauracchio dei dolori muscolari è solo uno dei tanti rischi provocati da un’alimentazione irregolare. Inoltre, le osservazioni specifiche di poco fa ti fanno comprendere quanto il presente sia inflazionato da situazioni del genere, con scompensi nutritivi dettati da questo o quell’altro motivo.

In virtù di ciò, è bene che tu corra ai ripari il prima possibili attuando delle linee guida abili nel rafforzare il tuo sistema immunitario. Mangia frutta, verdura, cereali e pasta in maniera responsabile; e se a questo riesci ad abbinare una gratificante quanto stimolante attività fisica, raggiungerai in men che non si dica dei risultati eccezionali.

Fonte: medicalexpress.com

Commenti