Come dimagrire in gravidanza

0
408
dimagrire in gravidanza

Perdere peso in gravidanza non è una scelta consigliata dai medici, anche per le donne in sovrappeso in dolce attesa.

Dimagrire in gravidanza non è una scelta consigliata ameno ché il tuo medico non dica il contrario. Esistono delle “tabelle” standard che indicano i chilogrammi da prendere, e non perdere, quando la mamma è in dolce attesa. Le donne sottopeso dovrebbero acquistare dai 13 ai 18 kg. Le donne normo peso dagli 11 ai 16 kg.

Le neomamme in sovrappeso dai 7 agli 11 kg e le donne obese dai 5 ai 9 chilogrammi.  Anche se perdere peso in gravidanza è un azione non raccomandata, è molto normale che avvenga durante il primo trimestre.

Questo perché durante i primi tre mesi di gestazione, le neo mamme soffrono delle famose nausea mattutine, le quali rendono difficile fare un pasto normale o più precisamente assorbirlo.  Dimagrire in gravidanza non è preoccupate, soprattutto se la donna è in sovrappeso poiché il bambino può assorbire le calorie dalle riserve di grasso corporee.  In tutti i casi, prima di prendere decisioni avventante chiedi un parare al medico, anche se non riesci a mangiare senza vomitare durante il primo trimestre.

Dieta in gravidanza per non ingrassare troppo

Normalmente una donna che comincia la gravidanza in forma fisica “normale” necessita di sole 300 kcal extra al giorno, durante il secondo e il terzo trimestre, quindi restiamo sulle 1900-2500 kcal in base alla forma fisica. Assumere più calorie del necessario porterebbe ad un aumento di peso non salutare. Le cose cambiano nel caso si aspettino dei gemelli poiché in tal caso non bisogna più soddisfare un solo bambino ma due. Dimagrire durante la gravidanza vuol dire:

  • Evitare zuccheri aggiunti e grassi solidi
  • No alle bibite zuccherate, cibi fritti, dolci preconfezionai e latticini grassi, ovvero quelli derivanti dal latte interno
  • Assolutamente no a caffeina e alcol

È importante per il feto l’assunzione di vitamine prenatali, le quali ti permetteranno di dare al bambino il nutrimento che necessita senza però assumere più calorie del dovuto e quindi ingrassare.  Ricorda però che queste non sono sostituto del cibo. L’acido folico è la vitamina più importante. Non dimentichiamo poi il ferro, il calcio e gli acidi grassi omega-3.

La dieta per non ingrassare in gravidanza prevede grandi quantità di frutta e verdura così da assumere Sali minerali e vitamine. In particolare le vitamine A, D, E e K.  I pasti saranno piccoli e frequenti. La nausea, il bruciore di stomaco e le indigestioni renderanno un pasto completo veramente difficile da affrontare. Dividendo invece il cibo in almeno 6 pasti al giorno, la cosa risulta più facile.

Esercizi per dimagrire in gravidanza

Gli esercizi per dimagrire in gravidanza devono essere leggeri. Si calcola un totale alla settimana di almeno due ore e trenta di attività aerobica moderata. Non sembrerebbe ma l’allenamento allevia i dolori legati alla gravidanza, concilia il sonno e aiuta negli sbalzi d’umore. Le attività da preferire sono quelle a basso impatto come camminare, nuotare e ballare.

Come perdere peso durante la gravidanza?

Fai spuntini sani, lascia da parte le merendine e il cibo da fast food. Meglio un bel frullato di banana, un gelato o un sorbetto alla frutta rispetto a pane e nutella. Tra i pasti, se ti viene fame, mangia della frutta secca. Se invece preferisci il salato, uova sode, toast integrali e yogurt sono perfetti. Niente bibite gasate, meglio del latte di soia aromatizzato o un succo di verdura.

Commenti