Bere 2 litri di acqua al giorno: perché fa così bene?

0
569
eliminare la ritenzione idrica

Lo dicono un po’ tutti ormai: bere 2 litri di acqua al giorno fa bene alla salute. Espresso così però, questo concetto è leggermente generico e non esprime in maniera esaustiva in quale modo l’apporto massiccio di liquidi può influire positivamente sulle funzionalità del nostro organismo.

Come molti di voi già sapranno, il 90% del nostro corpo è formato da acqua: un numero piuttosto impressionante che rende l’idea di come i liquidi costituiscono gran parte  dei nostri organi interni e non solo. Soprattutto nel periodo estivo, l’eccessiva sudorazione va a portare via l’acqua dal nostro corpo, causando disidratazione e problemi annessi.

Anche in condizioni normali però, bere 2 litri di acqua al giorno può essere una buona abitudine e, adottando questa abitudine salutare, i benefici saranno numerosi:

 

  1. Ottimizza il metabolismo: bere frequentemente in maniera abituale, facilità e regolarizza il nostro metabolismo. I liquidi infatti aiutano il nostro corpo a svolgere le sue funzioni al meglio, aumentando anche il ritmo con cui si bruciano le calorie. Sotto questo punto di vista, bere 2 litri di acqua al giorno può essere l’ideale per chi vuole perdere peso.
  2. Previene problemi cardiovascolari: assumendo regolarmente una buona quantità di acqua si rende il sangue più liquido e, di conseguenza, il nostro sangue risulta più scorrevole. Ciò comporta miglioramenti sotto il punto di vista circolatorio, aiutando anche la prevenzione di problemi ad esso legati.
  3. Aiuta i reni: i reni sono una sorta di “filtro” di cui siamo dotati. Bere tanto e spesso aiuta a tenere questi importanti organi in piena forma, oltre a prevenire la formazione di eventuali calcoli renali.
  4. Elimina il gonfiore al ventre: capita spesso di sentire una fastidiosa sensazione di gonfiore al ventre. Bere, in questo caso, potrebbe sembrare controproducente… e invece l’effetto è opposto! I liquidi assunti infatti aiutano il nostro corpo in fase digestiva, contrastando i gonfiori allo stomaco.
  5. Contrasta la ritenzione idrica: anche in questo caso, potrebbe sembrare assurdo ma non è così. Per combattere la cellulite e altre problematiche legate alla ritenzione idrica, è utile bere in maniera costante molta acqua. Per ottimizzare ulteriormente il lavoro dei liquidi è utile diminuire il sale nella nostra dieta.

Naturalmente si tratta solo di un piccolo assaggio delle proprietà dell’acqua, anche se vanno fatte alcune precisazioni.

Esagerare fa sempre male, l’acqua non fa eccezione

Se è vero che bere 2 litri di acqua al giorno fa bene, non vuol dire che più ne beviamo e meglio stiamo. Esagerare può portare a una cosiddetta intossicazione d’acqua, che può avere conseguenze anche molto gravi. I sintomi infatti possono essere nausea vomito, per arrivare (nei casi più estremi) anche alle allucinazioni!

Commenti
SHARE